domenica 4 aprile 2010

Mother of Loose



Giuro che non so chi sia la persona che si è presa il disturbo di caricarli su YouTube [1], ma chi ne avesse la curiosità può ascoltare lì alcuni dei brani dei Mother of Loose, ahem, uno dei segreti meglio custoditi degli anni '90... ;)

To Mother
Sleep
All Around Me


Note e links:
[1] E comunque grazie!

26 commenti:

Lucien ha detto...

Ah ah! Fatica custodire i segreti sul web. Spinto da curiosità su google ho scritto Mother of loose e ho rintracciato un post di Webbatici del 2008. Compliments!! Fatica sfondare in Italia con sonorità del genere.

Stefania248 ha detto...

Bella! L'ho messa subito sul mio Blip

allelimo ha detto...

Vero, i segreti durano lo spazio di un attimo - ma in effetti questo post è proprio inteso come una "confessione" pubblica: questo è quello che facevo 15 anni fa... chi si sente offeso dai ddm ha una buona occasione per vendicarsi :)
(Io sono quello a destra nella foto in b/n)

Zio Scriba ha detto...

Hey, che sorpresa! Sono stato semplicemente CONQUISTATO. La voce è splendida, le prime due canzoni pure (all around me mi è piaciuta un po' meno). Asterischi: *****
Complimenti.

Stefania248 ha detto...

Potresti inaugurare una nuova rubrica: com'era-com'è!
:D

brazzz ha detto...

ho appena ascoltato..sai che specie sleep e all around non sono niente male?è stata una sorpresa,nel senso che,leggendo di quel che ascolti,mi aspettavo un genere diverso,ma eravate bravi..

allelimo ha detto...

Grazie a tutti :)
Per il genere, tenete presente che sono registrazioni del 1995.

silvano ha detto...

Ebbravo. Non sono mica male quelle canzoni - anzi sembrano proprio buone ad un primo ascolto - , avrebbero potuto funzionare anche nelle radio...in un altro paese. Da te, dai tuoi post mi sarei immaginato un genere più difficile e sperimentale, invece siete anche ascoltabili!
;)
La cantante è veramente brava, strano non abbiate "sfondato" con una voce così...non capita spesso di sentirne una all'altezza.

ciao, silvano.

Webbatici ha detto...

Eh vabbè, dai, non metti neanche uno straccio di biografia? :-)

allelimo ha detto...

Beh, "sfondato" è una questione relativa... come diceva sempre il Pelle (batteria e gags), pensa che una volta abbiamo suonato anche al Rolling Stones (però era presto e non ci hanno mica aperto...)
Biografia? Formati nel 1990, sciolti nel 1997. In mezzo, un sacco di anni divertenti.
Per le cose più "difficili e sperimentali", un giorno o l'altro metto qui le cose che faccio adesso, queste sono canzoni di 15 anni fa... :)

unwise ha detto...

per me è troppo...

allelimo ha detto...

Vabbè, ma troppo cosa?
A me verrebbe da completare la tua frase con "... poche note" :)

unwise ha detto...

no no...le note van bene così. anche se noi tendenzialmente ne mettiamo qualcuna in più :)
ma è solo una questione di stile, anche perchè non mi sogno di fare commenti tecnici (dal mio pulpito proprio non sarebbe il caso).
diciamo che è troppo lontano dal mio approccio. ma meno male che è così, se suonassero tutti le stesse cose, sai che palle...
qui vado in controtendenza rispetto a tutti gli altri commentatori: la voce, per quanto molto coerente con il contesto, la trovo poco sopportabile. ma si sa, io sono un po' troppo quadrato a riguardo... :))

allelimo ha detto...

Mah, io quando riascolto queste cose penso sempre che Sara (voce) fosse molto brava, che Pelle e Pericle (batteria e basso) fossero una grande sezione ritmica, e che il chitarrista si ispirasse a ("copiasse") i gruppi giusti :)

Andrea ha detto...

Idem, la voce non mi piace proprio: sguaiata e molto sentito il modo di cantare
Invece musicalmente soprattutto nei '90 non eravate proprio per niente male . Testi o musica erano tuoi?
La curiosità ora è su quello che fai adesso . . .

unwise ha detto...

appunto, è sempre questione di gusti...avrai tutto il diritto di inorridire appena pubblicheremo il nostro album... :)

silvano ha detto...

Ribadisco, non per far polemica, che la voce è veramente notevole. Che cos'è, come dovrebbe essere per voi, una brava cantante?

Webbatici ha detto...

Secondo me la voce era addirittura mixata un po' "sotto" rispetto al resto, e per il genere era buona. Per fare un parallelo, mi ricorda un po' Alessandra dei (P)itch, un gruppo ravennate degli anni '90 che sfiorò di poco il successo nazionale.
Una brava cantante deve saper interagire col sound, non necessariamente essere tecnica. Anzi, spesso il timbro conta di più delle capacità (vedi la Gordon o la Sandoval o la Shaw)

Andrea ha detto...

Penso che sia questione di gusti
a me questa voce sembra forzata grossolana e male amalgamata e il timbro personalmente non mi piace.
Un bravo cantante ( maschio o femmina ) per me deve essere diverso dal resto e comunicare qualcosa insieme alla musica, la tecnica non è essenziale
Allelimo ora che hai aperto la strada attendo le nuove cose .

unwise ha detto...

l'importante è che ne foste contenti voi, alla fine della fiera...

silvano ha detto...

Mah, secondo me invece la voce deve essere considerata a tutti gli effetti alla stregua di uno strumento musicale. Pensiamo ad un piano, uno può avere uno yamaha da pochi soldi o uno steinway da concerto, ma essenziale è saperlo suonare (avere la tecnica) per poter poi accedere all'interpretazione. Cantante preferita nella musica rock? MMhh, forse Margo Timmins perchè l'ho sentita dal vivo e era al di là di ogni immaginazione, da brividi nella schiena.

allelimo ha detto...

Io credo che la voce sia una parte del tutto, e che quella di Sara fosse tutt'altro che grossolana - può anche non piacere, ci mancherebbe, ma era esattamente quello che volevamo per il nostro gruppo.

Anonimo ha detto...

Non so se ti ricordi di me, sono Nicola, vi avevo fatto suonare al Festival "Non Solo Rock" di Spotorno nel 1996. Conservo ancora con gelosia il vostro primo cd del 1993 (perché non se ne parla?) ed il demo del 1995 (per non dire della ormai consumata maglietta). Un saluto con affetto ad un (allora..) fan di Yo La Tengo. Nicola Novelli
P.S. : Sei ancora attivo in ambito musicale?

allelimo ha detto...

Ciao Nicola, mi ricordo bene di quel concerto sul lungomare di Spotorno :)
Prima o poi riparlerò del gruppo, sto preparando un paio di cose...
Tu cosa fai di questi tempi?

Anonimo ha detto...

Lavoro in un negozio di dischi (Vinyl Magic 3, Savona), insieme a Beppe Badino (ex direttore di Rockerilla, ora a Rumore). Ho realizzato due dischi a nome Pylae, tra ambient isolazionista ed elettronica piuttosto fredda. Ti mando ora una mail così hai il mio indirizzo di posta elettronica. Eravate veramente un gran gruppo ed erano bei tempi per la musica, oggi la situazione è piuttosto cambiata; tanta etereogeneità, ma ben poca sincerità nei contenuti. Spero tu stia bene. A presto. Nicola

allelimo ha detto...

Nicola, grazie ancora per i complimenti :)