martedì 13 luglio 2010

Post a piacere


Dopo il post (?) sugli alpini, che tanto clamore ha creato nei commenti, ecco un altro post polemico e graffiante!
Il titolo è "post a piacere" [1] ma avrebbe potuto essere indifferentemente "post a cazzo" o "post fai da te".

P.s. qualche commento "di riscaldamento" [3] lo metto io, così risparmio la fatica ai soliti simpatici commentatori anonimi.


Note e links:
[1] Per gli anglofoni, "do it yourself post", per i medioevalisti "post autodafè" [2], per i milanesi "post fàa in dèe per ti".

[2] E' una battuta, lo so che autodafè non vuol dire fai da te. La mia immensa arroganza mi impone di precisarlo.

[3] Nel senso di "warm-up" e non di "heating". Ah, la bellezza di una lingua precisa ed intraducibile come l'inglese!



Commenti:
Questo post parla da solo. Sei uno stupido arrogante, vediamo un po' come rispondi a questa critica puntuale ed educata. Ma sei troppo ignorante, pallone gonfiato: sicuramente svicolerai a mancina.
Asdrubale

Ha ragione Asdrubale qui sopra, sei proprio un poveretto. La tua risposta qui sopra lo dimostra ampiamente. Ignorante ed idiota.
Aristide

Giusto Aristide, parole sante. Allelimo, perchè non la pianti di scrivere cazzate?
E i giovani d'oggi fanno pena, non hanno voglia di lavorare, portano i capelli lunghi che non si capisce se sono uomini o donne, si vestono come dei barboni, si lavano poco, ascoltano dei gruppi che fanno rumore invece di musica. Gli ci vorrebbe il militare, ma in Siberia. Con la divisa estiva.
Asdrubale

Complimenti allelimo, come al solito una bella risposta fuori tema alle pacate critiche a te rivolte da Asdrubale ed Aristide, fai proprio pena, e non ti piace neppure la musica rock autentica.
Arcibaldo

30 commenti:

Simone Cavatorta ha detto...

Visto che c'è l'argomento a piacere, inizio io:

E' SIMPHONICITIES IL NUOVO CD DI STING
Sting reinterpreta i suoi più grandi successi in nuovi arrangiamenti sinfonici

Uè, questa sì che è Arte con la A maiuscola: cioè musica sinfonica + Sting, non so se rendo l'idea, e l'etichetta è nientepopodimenoche la Deutsche Grammophone, quella della musica classica!
Finalmente un grande e serio (e filantropo) artista che si confronta con la musica colta! :)

petrolio ha detto...

Io mi sono proprio rotta (l'immagine mi ispira) dell'amministrazione del c… che vuol distruggere il mio piccolo paesino. Brutti c… che non sono altro. Quasi quasi in occasione del prossimo consiglio comunale me la stampo sul retro di una bella canotta nera e sul fronte la foto del maggior responsabile di tali scempi! Sì lo faccio, decisamente! Scusate il personalismo, ma ne ho le p… piene!
n.b. mi capita poco di esser così scurrile, grazie per lo sfogo! c… mi ci voleva proprio!

brazzz ha detto...

METTO SUBITO IN SCARICO IL CD DI STING!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ALLE,BISOGNA CHE VENGA A TROVARTI,SEI TROPPO DIVERTENTE..SOLO,VENIRE A MILANO..TU CAPISCI..

Simone Cavatorta ha detto...

Brazzz: sapevo che il richiamo della Cultura non ti avrebbe lasciato indifferente. :)
Però, dai, in scarico... così ti privi del piacere di un'edizione di pregio - Deutsche Grammophone, oh, come Bruckner e Beethoven - e poi, suvvia, la Cultura va sovvenzionata, qualche soldino glielo vogliamo mandare o no al buon Sting (che è talmente filantropo da essere sempre in bolletta)?
Qui non stiamo parlando di Fripp o Zappa - roba superata - ma della nuova frontiera, che risponde al nome di SIMPHONICITIES!!! :oD

brazzz ha detto...

hai ragione..simone,mi sento da schifo,una vera merda..esco e vado a comprarlo...

allelimo ha detto...

Oh ma mi raccomando, in vinile eh!
Poi lo archiviate di fianco agli Lp di Rondò Veneziano e Mike Oldfield :)

silvano ha detto...

Chi cazzo t'ha dato il permesso di pubblicare quel mio autoritratto polaroidized after keò ascoltato il mio vynil record in limited ediscion dell'ultimo capolavoro di stiinnnnggggHHH?

allelimo ha detto...

Petrolio: pofferbacco, sei stata estremamente volgare. Hai scritto ben 2 c..., 1 c... e 1 p...; ho una mezza idea di cancellare il tuo commento, non vorrei mai si offendesse qualche anonimo ;)

allelimo ha detto...

silvano, perdonami. E' stato un atto arrogante e privo di umiltè, come posso riparare?

Anonimo ha detto...

Hey there, people, Im bobby brown
They say Im the cutest boy in town
My car is fast, my teeth is shiney
I tell all the girls they can kiss my heinie

Webbaticy ha detto...

Potevi citare anche Moribond, però, almeno una voce neutra e peculiare come la sua nel coro ci sarebbe stata troppo dentro...

brazzz ha detto...

e qua si cita il divino frank..eh anonimo?

Anonimo NUOVO ha detto...

Si in effetti hai proprio rotto il cazzo.

allelimo ha detto...

Anonimo NUOVO: certo che tutti voi anonimi avete in comune questa bella proprietà di linguaggio che vi porta ad esprimere pacatamente ed educatamente le vostre opinioni!
Poi scusa, ma "anonimo NUOVO" è veramente fantastico: già che c'eri, pareva brutto usare un nome o un nickname? Tipo "Mario" o "Pippo95"?

Anonimo NUOVO ha detto...

Ma perchè un nome fa la differenza per te? Ok, mi chiamo Giorgetto, Antonino, Micheluzzo, Gianfilippo. Scegli tu, sono un lettore e come tale conta il mio nome. Comunque ho sbagliato, non hai rotto il cazzo, avete rotto il cazzo. Tu e questi anonimi a cui dai corda, senza capire che ti provocano e basta. Non sarebbe più semplice ignorarli? A me questo blog piace e continuo a leggerlo, ma le polemiche sul nulla dopo un pò scassano. La proprietà di linguaggio ci stava, la foto era illustrativa.

allelimo ha detto...

Caro Giorgetto Antonino Micheluzzo Gianfilippo: sì, un nome fa differenza. Questo non è un giornale, con giornalista e lettori, ma un blog, con persone che dialogano allo stesso livello, e quindi è bello sapere con chi stai parlando (o quantomeno poter distinguere la persona con cui stai parlando dagli "altri anonimi")
Parere mio, eh, poi liberi tutti di rimanere anonimi generici.

Sugli anonimi che provocano, non sono così idiota da non capire la provocazione, però mi diverto lo stesso a rispondere educatamente e usando un po' di ironia. Anche se in effetti nel post sugli alpini si è un po' esagerato da tutte le parti :)

ReAnto ha detto...

Kendra Smith ... hahahahhehehehihihihHOHOHOHOHhhuhuhuhuh

Stefania248 ha detto...

Io so chi ha rotto il cazzo...

ReAnto ha detto...

in che senso..fisicamente?

ReAnto ha detto...

ahahhah ma quello è il pisello di Allelimo?
omioddio ..ahahahaha

allelimo ha detto...

ReAnto: o dalle tue parti fa molto più caldo che qui, oppure sei semplicemente andato una volta per tutte... io direi la seconda :)

ReAnto ha detto...

:D

Stefania248 ha detto...

Vada per la seconda!
:)

ReAnto ha detto...

e dai Allelimo ..lo sai che ti voglio bene :D

ReAnto ha detto...

.. e non pensate male voialtri berlusconoidi :D

allelimo ha detto...

ReAnto: Vedi nuovo commento su Kendra Smith :)

ReAnto ha detto...

visto e risposto :9

Harmonica ha detto...

parlerò del triplo album di Peppino Gagliardi "La mia storia, la mia musica, tutto continua" uscito nel 2006 per Rai Trade. Compendio indispensabile della musica dell'artista napoletano, il "divo dall'amore nervoso" ci allieta qui con tutta la sua produzione dagli albori ai giorni nostri, dai successi di "Settembre" a "Come le Viole" fino a "Din din bo" e "Quanno fglieto chiagne e vò cantà"..... aiuto, vengono a portarmi via....no..dottore...la camicia....nooooooo....

brazzz ha detto...

e ci siam giocati harmonica...

ReAnto ha detto...

..è il caldo..