giovedì 27 maggio 2010

Giardini di Mirò - Altri Giardini


I Giardini di Mirò sono, senza alcun dubbio, un gruppo di veri appassionati di musica.
Solo a persone un po' così, un po' come noi che scriviamo e leggiamo questi blog che trattano principalmente di musica, sarebbe potuto venire in mente un progetto come questo.
Perchè dopo aver pubblicato singoli, Ep ed Lp su vinile, cd, cd-r o sotto forma di download digitale [1], compilation, remix, collaborazioni, colonne sonore, l'unica cosa che mancava era il disco-tributo.

E allora i GdM hanno chiamato a rileggere i loro pezzi gruppi appartenenti all'underground indipendente italiano, compresi alcuni gruppi ancora senza contratto, alla prima "realizzazione" ufficiale.
Il disco si intitola "Altri Giardini", e non è disponibile in maniera convenzionale - non ancora: il cd sarà venduto durante le date del tour estivo, ma per il momento si può ascoltare in streaming [2], diviso su vari siti che si occupano, più o meno, di musica italiana "indipendente". [3]

Come in tutti i dischi tributo la qualità è varia ed eventuale, con cose che proprio non mi piacciono e altre carine ma scontate, e alcune sorprese: su tutti, gli Albanopower, i Musica da Cucina e Stefano Pilia, quest'ultimo tra Richard Skelton e Oren Ambarchi - da approfondire.


Note e links:
[1] Orrore ;)

[2] E quindi, come tutte le cose in streaming, non è difficilissimo salvare gli mp3, anche se la qualità è bassina (metà delle canzoni sono a 128 e l'altra metà a 160)

[3] Questo il post sul sito dei GdM, con tutti i link ai portali musicali coinvolti nel progetto.

7 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

bello!

in attesa di sentirli, gli albano power si segnalano per il grandioso nome :)

allelimo ha detto...

Oops, corretto il nome, "Albanopower" tuttattaccato :)

unwise ha detto...

a pensarci bene, pure i Pink Floyd hanno un nome che sono due cognomi...ykes!

ReAnto ha detto...

Col pezzo proposto alla notte dei blogger, ho avuto la conferma di quello che pensavo di te.
Sei uno scoppiato .
:D

allelimo ha detto...

bOOOOOOm!
(son s'cioppàa)

brazzz ha detto...

la notte dei blogger? e che sarebbe?cosa mi son perso?

allelimo ha detto...

ReAnto: però a me il pezzo di Sylvain Chauveau sembra bellissimo...
brazzz: tutti i dettagli qui, sul blog di Euterpe :)