domenica 21 febbraio 2010

Sanremo (e, a latere, commenti sulla produzione musicale di David Bowie dagli anni '80 ad oggi)


Sanremo e (buona) musica sono un evidente ossimoro. [1]

Note e links:
[1] Ma da sempre, veh - se ci ricordiamo qualcosa di buono da passate edizioni, quella è solo nostalgia di quando eravamo tutti più giovani, non la testimonianza di un inesistente passato con un Sanremo migliore di adesso :)

23 commenti:

Lucien ha detto...

Una delle poche cose che mi vengono in mente è "Aria" di Daniele Silvestri (1999).

allelimo ha detto...

"cvd": 11 anni fa... ;)

brazzz ha detto...

non c'entra una cippa con sanremo.che è sempre stato orribile,rappresentando il peggio dell'italico modo di essere..certo.gli italiani peggiorano,peggiora pure sanremo..allelimo..ho letto una tua nota in cui dici che l'ultimo bowie decente è di 30 anni fa..dissento
gli ani 80 del duca son stati mostruosi(escluso scary monster,ovvio)..ma outside e soprattutto earthling son 2 grandi dischi..hearthling lo metterei fra le 3 o 4 cose migliori che abia fatto..SECONDO ME.ovvio..eheh

allelimo ha detto...

Ma non so, l'ultimo Bowie decente a me sembra quello di "Let's Dance", non bellissimo ma ancora ascoltabile.
Poi avevo comprato anche "Tonight" (brutto) e "Never let me down" (orrendo).
Lì mi sono fermato, per quello che ha fatto dopo non ho più avuto il "coraggio" di approfondire oltre quello che si sentiva tra radio e tv.
(Parliamo di anni in cui i dischi bisognava ancora pagarli, eh! Dopo due delusioni così chi aveva il coraggio di buttare via altri soldi?)

Proverò a sentire "Earthling" magari, visto che ne parli così bene :)

andrea sessarego ha detto...

"Let's Dance" l'ho sempre suddiviso in 4: due pezzi convincenti (Modern Love e Ricochet), due buoni (Let's Dance e China Girl), due che potevano uscire meglio (Criminal World e la nuova versione di Cat People) e due ciofeche (Without You e Shake It). Tenuto conto che di pezzi veramente nuovi ce n'erano solo 5 e che David ri-usciva allo scoperto dopo lo shock della morte di John Lennon con all'attivo "Under Pressure" coi Queen, il mini "Baal" e "Cat People"...si poteva fare di più.

allelimo ha detto...

Molto d'accordo, figurati che senza andare a vedee il disco io ricordo solo "Modern Love", "Let's dance" e "China Girl", le altre boh...
Si poteva senz'altro fare di più, ma il problema vero è che dopo si è riusciti a fare (molto) di meno... :)

Lucien ha detto...

Io concordo con Allelimo. Per me Bowie dopo Let's Dance ha esaurito la sua stagione più creativa.

allelimo ha detto...

Mi sa che mi conviene cambiare il titolo del post: "Sanremo + commenti su David Bowie dagli anni '80 ad oggi" :)

silvano ha detto...

Le ultime cose degne, anzi ottime, di Bowie sono state il suo progetto rock dei Tin Machine...ma credo che siano piaciuti solo a me!?!?!
Sì cambia il titolo del post che Sanremo 'sto giro non se l'è filato nessuno.

brazzz ha detto...

bò..io concordo con scaruffi(che detesta bowie)..sostiene che earthling è se non il disco migliore,quasi..è moltocreativo,coraggioso..c'è un pezzo come i'm afraid of americans che è magnifico..

DiamondDog ha detto...

Fermi tutti.
Bowie non è (ancora) morto.
Chi ne fa una semi ragione di vita come me SA che da Let's Dance in poi (voto 6 di stima....) il Duca ha emesso almeno 1 capèlavoro (Outside), almeno un quasi capolavoro (Earthling) e un buon disco (Heathen).
Non malaccio per un vecchiaccio come lui.
Molto molto meglio di tutti i suoi coetanei.

DiamondDog ha detto...

A margine.
Il primo dei Tin Machine è un ottimo disco di rock.
I'm afraid of Americans (che deve molto a Reznor e Bowie non ne fa mistero) è un pezzo-guida per arrangiamento, composizione ed esecuzione.
Su Let's Dance purtroppo non sono allineato. Ci sono alcune buone canzoni, ottimi suoni, i solo di Stevie Ray. Ma queste componenti non sono riusciti a fare niente di veramente interessante. "Piatto" è l'aggettivo che me lo descrive meglio.

Webbatici ha detto...

Ma perchè non hai messo il titolo della nuova rubrica "Rassegnedimmerda"? Peccato, perchè il post sul modello di "SeMiScrivi" sarebbe davvero più appropriato con la sua relativa catalogazione :-)

allelimo ha detto...

Sai che non ho capito cos'è il "modello semiscrivi"?
Mentre una rubrica "Rassegnedimmerda" non saprei come continuarla - credo esista ancora il Festivalbar, ma poi?

allelimo ha detto...

Titolo del post corretto!
Tornando a DB, rimango del parere che se viene da me un 14enne e mi chiede da dove deve cominciare se vuole conoscere i suoi dischi, io gli direi "Ziggy Stardust", "Heroes" e forse "Scary Monsters" (ma l'ultimo in effetti no, è solo che piace a me - quelli fondamentali sono gli altri due)

Euterpe ha detto...

Secondo me Vacanze romane dei Matia Bazar è un bel brano di musica di facile ascolto con un bell'arrangiamento se poi dopo bisogna scartarlo perchè ha avuto successo e non è di nicchia ok però...
Bowie è uno dei miei grandi amori e dato che io sono fedele di natura anche con qualche passaggio a vuoto me lo temgo stretto e non lo rinnego pure con Tonight e Loving the Alien la trovo anche una bella canzone.

allelimo ha detto...

E' evidente che io, per "buona musica", intendo quella fatta dai gruppi citati nelle mie due "Top Ten" qui a fianco...

Per qualcun altro "buona musica" può benissimo essere "Vacanze Romane", per qualcun altro Valerio Scanu ha meritatamente vinto il Festival, per qualcun altro ancora è uno scandalo che non si sia voluto far vincere quel bellissimo pezzo cantato dal Principe, da Pupo (che simpatico!) e dal tenore, come si chiama, vabbè, ma che bravo! Che bella voce! La musica lirica sì che è vera musica!

Però accidenti, "Tonight" era veramente ma veramente brutto, dai :)

Webbatici ha detto...

http://semiscrivi.wordpress.com/
è un blog molto simpatico in cui le review devono essere max 160 caratteri, come gli sms.
Comunque, dite tutti che s.r. fa cagare però ne parlate....è chiaro che l'influenza mediatica è sempre pesantissima. Secondo me bisognerebbe ignorarlo completamente.

allelimo ha detto...

Capito, ci farò un giro :)
Quello che dici di Sanremo è vero. Però ho cominciato a vedere in giro troppi commenti in cui si parlava dei "buoni vecchi tempi" in cui anche a Sanremo c'era buona musica.
Il senso del post era solo questo - cercare di non confondere la nostalgia con la buona musica, che a Sanremo non è mai stata di casa :)

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

è vero, sanremo fa sempre cagare
sarà l'effetto nostalgia se rimpiangiamo le edizioni passate..
certo però che con emanuele filiberto si è toccato un nuovo fondo. in attesa che il prossimo anno riescano a inventarsi qualcosa di ancora peggio

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

riguardo a bowie, anche secondo me il migliore è quello del primo periodo. poi ogni tanto qualche cosa valida l'ha ancora tirata fuori, comunque. earthling non era niente male, e anche thursday's child sul disco dopo.
strano però che let's dance ti sia piaciuto, quasi troppo pop persino per me :D

allelimo ha detto...

Bah insomma, "piaciuto" è diverso da "decente, non bellissimo ma ancora ascoltabile."
Mettiamola così: se mi rubassero la mia collezione di dischi e cd, "Ziggy" ed "Heroes" li ricompro di sicuro alla svelta, "Let's dance" forse ma con molta calma, "Tonight" sicuramente no :)

brazzz ha detto...

classifica personale su bowie..SECONDO ME

HEROES
LOW
EARTHLING
SCARY MONSTERS
ZIGGY
STATION TO STATION
LODGER
YOUNG AMERICANS
OUTSIDE
ALLADIN SANE
a parte i live dove STAGE è semplicemnte unico..grazie,c'è belew..